Processo FNM: siamo riconosciuti parte lesa

Oggi, con la sentenza di primo grado nel processo Ferrovie Nord Milano, nel quale simo riconosciuti parte civile, si scrive un importante capitolo. Non solo per noi, ma per tutti voi. FNM viene infatti riconosciuta come società pubblica.

Cosa significa questo?

Per il Presidente Virginio Carnevali, questa è la notizia più importante, poiché “la decisione va incontro al buon senso, riconoscendo come queste società che gestiscono risorse e servizi pubblici debbano essere soggette agli obblighi e ai doveri anticorruzione richiesti alle pubbliche amministrazioni“.

Questo ha permesso inoltre il riconoscimento della nostra Associazione come parte lesa.

Cosa è successo al processo?

Norberto Achille, ex Presidente di Ferrovie Nord Milano spa holding, è stato condannato oggi a due anni e otto mesi di carcere per peculato e truffa. Il gup del Tribunale di Milano ha riconosciuto inoltre FNM spa holding come società pubblica, accogliendo l’impostazione accusatoria del PM Giovanni Polizzi.

La difesa aveva chiesto infatti di derubricare l’imputazione da peculato a “semplice” appropriazione indebita, riconoscendo di fatto la società come privata anziché pubblica, nonostante la partecipazione di oltre il 57% da parte della Regione.

Parlano di noi…

Il Fatto Quotidiano

Potrebbe interessarti anche…

Siamo riconosciuti come parte civile nel processo FNM

Share Button